Polizza GDPR – Come Proteggere la tua Azienda da Errori GDPR

POLIZZA-ASSICURATIVA-GDPR-1280x720.jpg

Stai cercando una Polizza GDPR per la tua azienda? Sei sul sito giusto!

Come consulente aziendale dal 2006 ho deciso di in questo articolo di spiegarti secondo me questo bellissimo strumento di cui ti puoi servire per non imbatterti in problematiche nella questione del gdpr.

Adoro stare al fianco degli imprenditori e consigliare loro quando ci sono ottime opportunità da utilizzare.

La tua azienda gestisce dati personali e sensibili. Hai sicuramente adottato protocolli di gestione interna della privacy legati al GDPR: hai fatto benissimo.

Sei un imprenditore e sai che è meglio prevenire che curare.

Una corretta policy interna ed una adeguata gestione della privacy protegge sia te e la tua azienda dalle sanzioni legate al Gdpr, oltre a proteggere i dati dei tuoi clienti. 

Il Gdpr è una normativa importante e articolata e una violazione del Gdpr mette a rischio il tuo portafogli aziendale: cioè il patrimonio della tua azienda, oltre alla sua immagine.

Nella vita aziendale per quanto riguarda la gestione corretta della privacy e delle normative del Gdpr ci sono cose sulle quali hai controllo: i tuoi protocolli interni di sicurezza nella gestione e gli strumenti informatici a tutela della tua rete aziendale.

Ci sono tuttavia anche elementi esogeni sui quali non hai controllo anche se sei il migliore imprenditore del mondo: qualche esempio?

L’errore umano di un tuo collaboratore nella gestione della privacy o l’intrusione da parte di terzi nella tua rete e la conseguente diffusione di questi dati sensibili.

Oltre a ciò può capitare che nonostante una policy interna adeguata per il gdpr tu venga sottoposto ad una sanzione da parte del Garante Privacy: e cosa succede in quei casi?

Che il Garante della privacy ti sanziona perchè ritiene che tu non abbia adeguatamente adottato una policy interna per il Gdpr e che questa abbia dato vita alla diffusione di dati dei tuoi clienti.

Quanto valgono queste multe? Fino al 4% del tuo fatturato annuo: soldi veri che rischi di pagare tu.

Ci sono soluzioni ? SI

Polizza Assicurativa GDPR

Intanto capiamo cosa devi fare quando ti arriva una sanzione: devi dare il via ad una pratica di perizia sulla gestione della privacy interna della tua azienda: incarichi un perito che attesti come vengono gestiti ad oggi i tuoi dati.

Dopodichè incarichi un avvocato che farà l’eventuale ricorso nei confronti del Garante della Privacy: per fare presente- perizia alla mano – che non hai colpe e che la policy interna era adeguata al livello di trattamento e di tipologia di dati.

Semplice vero? Ma chi paga per questo? Tu.

Perché anche se non hai colpe quando ti viene comminata una sanzione dal Garante privacy per fare un ricorso del genere la tua azienda dovrà incaricare un avvocato ed un perito di tasca tua: professionisti che ti chiederanno fino a 8mila euro per tentare questo ricorso.

E fino a 8mila euro per “tentare” fanno venire voglia di non tentare neanche : e pagare a stralcio la sanzione anche se non hai colpa. Per le aziende a volte il ricorso infatti non vale la candela: un po’ come con le multe dell’autovelox.

Perché costa di più pagare un avvocato e un perito che pagare la sanzione comminata dal Garante.

Polizza GDPR: La Soluzione

Ma c’è una soluzione: una polizza gdpr!

Esistono delle polizze assicurative specifiche fatte da compagnie assicurative specializzate nel rimborso delle spese legali, che fanno probabilmente al caso tuo. Proprio per il Gdpr e la Privacy aziendale.

Una volta stipulata la polizza assicurativa Gdpr se successivamente alla stipula della polizza dovessi dare vita ad un comportamento colposo nella gestione dei dati e questo genera una sanzione da parte del Garante ( in tema di Dgpr e policy della privacy interna ) potrai incaricare l’avvocato ed il perito che preferisci su tutto il territorio nazionale.

Farai fare loro la pratica per il ricorso e alla fine del ricorso sia che tu abbia ragione che tu non l’abbia le spese dell’avvocato e del perito ti verranno rimborsate dalla polizza assicurativa. Fino ad un massimo di 10mila euro di spese.

Non male vero ? 

E’ un tipo di polizza assicurativa gdpr che ha una sola compagnia assicurativa in Italia, che è specializzata soltanto in polizze assicurative a tutela delle spese legali.

Io l’ho trovata interessante e ti metto a conoscenza di questa cosa. 

I prezzi? Neanche 10 euro al mese. Come sempre la conoscenza fa la differenza.

Adesso sai che esiste: che ne pensi ?

Contattami per avere maggiori informazioni sulla polizza GDPR

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Potrebbe Interessarti anche:

    GDPR e Firewall Aziendale: Come essere conformi al GDPR


    Riguardo all’Autore: Matteo Calloni
    Fondatore ed Amministratore di Broker per la Telefonia & Consulenza SRL.
    Presidente dell’Associazione Broker Telefonici Italiani e Creatore del Brokeraggio Telefonico in Italia.
    Broker Telefonico ed Energetico dal 2006.
    Esperto Antitruffe Telefoniche ed Energetiche.
    Creatore dell’Unico Esame Ufficiale per diventare Utility Manager.
    Imprenditore, Consulente Aziendale, Esperto in Marketing Online.


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *